I Libri che mi sono rimasti nel ❤

venerdì 3 maggio 2013

Giusy Versace -"Con la testa e con il cuore si va ovunque"-

Finalmente riesco a dedicarmi nuovamente alla mia passione più grande e soprattutto con un libro spettacolare, della quale ovviamente sono molto felice di parlarne apertamente con tutti voi..








Titolo: Con la testa e con il cuore si va ovunque. La storia della mia nuova vita
Autore: Giusy Versace
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Ingrandimenti
Pagine: 175
Prezzo: € 17,00
Valutazione: 








"Oggi è un grande dono." Sono le parole che Giusy si ripete ogni giorno dal 2005 quando, a causa di un banale incidente in automobile, un guardrail le ha tagliato entrambe le gambe all'altezza del ginocchio, strappandola a una vita invidiabile, piena di affetti, impegni di lavoro, sogni e amore. Di quel momento Giusy ricorda tutto: il dolore straziante, il terrore di morire e le preghiere rivolte alla Madonna, perché le dia forza. Forza che diventa la sua arma. Insieme alla famiglia e agli amici che le si stringono attorno, Giusy muove i primi passi nella sua nuova vita. Fra pianti, speranze, paure e momenti di gioia arrivano le protesi, "le mie nuove gambe". Prima quelle da passeggio, poi da mare, poi addirittura da corsa, nonostante qualche dottore le suggerisca di lasciar perdere. A un anno dall'incidente Giusy ha lasciato un fidanzato poco presente e si è buttata a capofitto in un futuro che le ha riservato sorprese e soddisfazioni: un nuovo lavoro, un nuovo amore, la creazione della onlus Disabili No Limits, che raccoglie fondi per donare ausili a chi non può permetterseli, l'oro e il record italiano sui 200 e 100 metri e il record europeo sui 100 metri. "Con la testa e con il cuore si va ovunque" è il racconto di una vicenda personale, ma anche di una scelta che riguarda tutti coloro che si trovano ad affrontare un grande cambiamento: guardare oltre e costruirsi un domani o continuare a rimpiangere un bel passato che non c'è più? Giusy non ha avuto dubbi.

Vorrei ringraziare moltissimo chi mi ha permesso di leggere questo libro; qualche mese fa infatti mi ricordo che dissi a mia madre di avere timore di leggerlo, sapevo perfettamente di cosa parlasse, avevo seguito alcune interviste in Tv di Giusy Versace, quindi ero perfettamente a conoscenza del argomento trattato e sapendo appunto del contenuto, ne avevo timore, credevo di non poter trovare il coraggio di terminarlo e invece mi sbagliavo, posso anticiparvi una piccola cosa di me, sono cresciuta leggendo questo libro.. 
Sicuramente "Con la testa e con il cuore si va ovunque" non è una lettura semplice e fresca, è molto complessa, ricca di particolari che va letta con il cuore come dice il titolo, ci si commuove tantissimo o almeno per me è stato così e come dicevo prima, si cresce imparando a capire il punto di vista di una persona forte che non ha mai perso il sorriso grazie a tutte le persone che gli sono state accanto e alla sua forza d'animo.
Giusy Versace spesso ringrazia la sua famiglia, il fidanzato e tutti coloro che non l'hanno abbandonata un'istante, ma leggendo questo libro si entra a far parte di un mondo particolare in cui la vera protagonista ricca di forza d'animo è proprio lei Giusy!
Speso leggendo questo libro ci si trova davanti alla domanda forse più importante per Giusy Versace “ma perché a me?” secondo me non è una domanda di poco conto, si percepisce un'umanità immensa e una fragilità che caratterizza chiunque.
Tutti (io per prima) definiscono Giusy come una bellissima donna dalla forza immensa, leggendo il suo libro mi trovo pienamente d'accordo ma noto sfumature di lei che a parer mio si possono cogliere solamente leggendo questo libro e entrando a far parte di un mondo completamente nuovo.
Giusy è rimasta vittima di un incidente che l'ha privata di una delle parti più importanti del corpo eppure piano piano e superando mille difficoltà è riuscita ad andare avanti, adesso lavora, corre e vive la sua vita con il supporto delle persone che la amano e la sostengono giorno per giorno. 
Come dicevo prima, la storia è ovviamente molto intensa ma anche coinvolgente, difficile non calarsi in una persona accanto a Giusy come è altrettanto difficile leggendo il libro non aver voglia di consigliarla, aiutarla come farebbe una buona amica o uno della famiglia. 
La vita ti riserva sorprese in continuazione e non sono sempre belle, ma grazie al libro di Giusy si entra in un mondo difficile e si ha la possibilità di capire come lei ci sia riuscita, superando le paure e le difficoltà.

“Ho imparato che bisogna avere coraggio. Ho imparato a non lasciare mai nulla di intentato. Ho imparato che la determinazione porta ovunque. Ho imparato che i limiti si possono superare“.

E' una delle frasi che mi ha messo i brividi e mi ha fatto sorridere allo stesso tempo, una semplice frase ricca di significato, paure e speranze allo stesso tempo. Ovviamente vorrei svelarvi altre mille frasi rivolte alla sua famiglia, una in particolare che parla del padre, in grado di farvi sorridere e mettervi tanta dolcezza nel cuore che non posso citarvi, o meglio non voglio perchè vi svelerei troppo e rovinarvi la bellezza di questo libro sarebbe una pura bestemmia.
Spesso in tv ho sentito parlare "male" di Giusy dicendo che con i soldi si fa tutto e non c'è nulla che ti distrugge veramente, bhè a queste persone consiglierei dal profondo del mio cuore, la lettura di questo libro, chissà che magari un  pò di dolcezza arrivi anche al loro cuore.

6 commenti:

  1. Ciao,
    c'è un premio per te sul nostro blog
    http://il-flauto-di-pan.blogspot.it/2013/05/secondo-premio-liebster.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio provvederò a rispondere quanto prima!

      Elimina
  2. mi è venuta la pelle d'oca nel leggere la recensione. Lo devo comprare assolutamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow ti ringrazio per me è una soddisfazione immensa quello che hai detto, ma il merito ovviamente va tutto a Giusy Versace una donna straordinaria da cui si può imparare moltissimo!

      Elimina
  3. Ciao sono una tua nuova follower... sono passata da te perchè mi è molto piaciuta l'intervista che hai fatto con Anna!
    A presto! ah se ti fa piacere ti aspetto nel mio blog...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Grazie mille sei molto gentile.. con Anna mi sono divertita molto e stanne certa passerò molto volentieri da te

      Elimina